Descrizione Progetto

Bivongi Doc Rosso Riserva

“vino e vitigno tra i più antichi del mondo”

Classificazione:
Denominazione di Origine Controllata
Zona di produzione:
Comune di Riace, Città dei Bronzi
Vigneti:
Allevati su altopiani con caratteristiche eccellenti per tipo di terreno argilloso-calcareo e altezza ottimale sopra il livello del mare
Vitigni:
Gaglioppo, Greco Nero e Calabrese
Periodo di raccolta:
Dalla fine di Settembre ai primi giorni di Ottobre
Affinamento:
Dopo la fermentazione a freddo, viene conservato in contenitori in acciaio inox e successivamente in botti piccole di castagno calabrese
Gradazione alcolica:
14% vol.
Caratteristiche:
Colore rosso granato intenso
Bouquet tipico vinoso
Gusto consistente
Abbinamento gastronomico:
Arrosto, piatti piccanti, selvaggina, stoccafisso, baccalà e formaggi stagionati
Temperatura di servizio:
16-18 °C